domenica 30 dicembre 2012

Rita Levi Montalcini (epitaffio in tautogramma in R)

Rita riposi rasserenata, respingendo rimpianti: realizzò riflessioni ragguardevoli ricavandone riconoscimenti.
Ronald Reagan ringraziò Rita - ricercatrice rigorosa - regalandole ricompense rappresentative.
Rifiutò rapporti, relazioni, religioni, rivelandosi ragazza razionale. Rita resterà: ricordata.

giovedì 27 dicembre 2012

Favola in tautogramma con la F


Frate Francesco fischiettando frequentava foreste.
Fra faggi, fringuelli, fiumiciattoli, fantasticava felice finché (fortunatissimo!) fronteggiò figure fameliche.
Figlioli, – farfugliava, – forse favorite fagocitare frutta.
Finalmente fornì fragole fermandone fremiti, fame, ferocia. Frate Francesco filosofò: “Facile, fraternizzando, fregare fessacchiotti. Fare finta, fingersi filantropi funziona!”.


sabato 22 dicembre 2012

Mario Monti (tautogramma in M)

 
Maestro milanese, magari massone, misurò modelli monopolistici mostrandosi meticoloso.
Mario Monti meravigliò molti mass media movimentando Matrix, messinscena marchio Mediaset:
“Mansioni momentanee? Meglio. Mitigano malumore, malinconia, monotonia”.
Maldestro, meritava maldicenze ma mediante manovre massicce manteneva mansueti molteplici mercati mondiali – mentre Miss Merkel mugugnava.
Mario Monti molla.
Meno male? Mah.

martedì 11 dicembre 2012

Messi o Maradona? (tautogramma in M)

Meglio Messi? Macché, meglio Maradona.
Matematicamente meglio Messi, momentaneo miglior marcatore mondiale.
Ma molte malelingue mugugnano: Maradona meravigliava, monopolizzava Mondiali (Messico millenovecentottantasei), mezzo matto materializzava magie mitiche, miracoli, mentre mini Messi mostra movimenti monocordi, mostruosi ma monotoni.
Mah. Meditiamoci.