mercoledì 27 marzo 2013

Tautogramma con la N

Navigavamo nel nord, nascosti nelle nebbie nipponiche. Nemici? Naturalmente non ne notammo nessuno.
Nottetempo, nullafacenti nelle nanne naufragammo. Nuotammo nel nero nonché nel niente, nullificandoci.
Nascemmo nuovamente nel nove novembre, nella nave nominata "Nautilus", né nuova né normale. Nostromo? Nemo.

giovedì 21 marzo 2013

Oligarchia oceanica (tautogramma con la O)

Occhi onnipresenti, ovunque, osservano omuncoli ormai oggettualizzati, omologati oltreché oppressi.
Ossessione onirica oppure opera orwelliana, ossia 'Ottantaquattro?